< BACK
28/05/13

RESPIRARE UN RICORDO

Incredibile esperienza allo “Smell Festival” di Bologna, la rassegna dedicata alla cultura dell’olfatto e all’arte del profumo, ideata e diretta da Francesca Faruolo in collaborazione con Tempo (e mai scelta fu più azzeccata!). Tema di questa edizione “L’Effimero”, con lo scopo di esplorare la doppia anima degli odori, tanto impalpabili, quanto intimamente legati alla memoria. “Volatili e senza sembianza, gli odori resistono al nostro tentativo di contenere e definire il mondo” scrive Francesca Faruolo. “Quando si parla di odori, il linguaggio stenta a far presa, diventa evocativo, e la nostra mente classificatoria cade cento volte in errore. Ma ecco il paradosso: proprio l’odore è capace di creare un legame di ineguagliabile potenza con la memoria, il celebre ”effetto Proust”. Il labile supporto del profumo rivela così una doppia identità: interprete dell’effimero e fedelissimo custode del tempo.